Drum Club n.1 2019  Febbraio


In questo numero:
Il ritorno discografico dei Dream Theater riporta anche Mike Mangini sulla nostra copertina. Con Mike abbiamo parlato della realizzazione del nuovo album, "Distance Over Time", del suo contributo alla scrittura dei brani, ed ovviamente degli anni spesi con la band. Oltre a Mangini nella rivista trovate anche gli approfondimenti dedicati a Nate Smith e Anderson .Paak, così come le interviste a Martin Lopez dei Soen, Doane Perry, Shawn Fichter, Travis McNabb, Harry Miree, Neal Smith, e Jason Bittner degli Overkill.




inizia a sfogliare la rivista...

disco in vetrina

NATE SMITH Pocket Change

Il nome di Nate Smith non suona certo nuovo fra queste pagine, soprattutto tra i lettori che bazzicano i lidi jazz (… ma anche funk-soul), oppure tra coloro che nell’ultimo periodo hanno messo mano alla musica di José James, Frequent Flyers e, soprattutto, dei Kinfolk. Dopo aver collaborato con una interminabile lista di musicisti ed aver portato nel mondo un groove inconfondibile, Nate Smith ha dato alle stampe Pocket Change, il suo primo album da solista. Classe 1974, nato a Chesapeake, Virginia, Nate Smith è oggi riconosciuto come uno dei più strabordanti talenti per quanto riguarda il mondo della batteria jazz  ...continua a leggerlo sulla rivista!

history

La storia del marchio Hayman

Nel 1958 Ivor Arbiter, riparatore di strumenti e batterista, apre il suo “Drum City”, negozio in Shaftesbury Avenue, nel cuore del distretto teatrale di Londra. E’ il primo negozio di soli tamburi in tutta Londra e diviene la Mecca per tutti i batteristi. In quel negozio arrivano allora le Trixon, le prime batterie fabbricate in Germania, ed i primi piatti Paiste dalla Svizzera. Successivamente, al Namm Show di Los Angeles, Ivor Arbiter acquisisce i diritti di distribuzione del marchio americano Ludwig per la Gran Bretagna. RINGO Alla fine del 1962 un batterista allora sconosciuto, Ringo Starr, e Brian Epstein (da poco tempo manager  ...continua a leggerlo sulla rivista!

interviste

A CASA DI… TRAVIS MCNABB

Sicuramente avrete già sentito nominare Travis McNabb (Better than Ezra, Sugarland, Frankie Ballard), ma non sapete che attualmente risiede in una ridente cittadina chiamata Franklin, appena fuori Nashville, Tennessee. Ho lasciato New Orleans nel 2009, per trasferirmi a Nashville. E’ stato un periodo di transizione della mia carriera; i Better Than Ezra avevano preso la decisione di essere qualcosa in più di una esperienza part time . - McNabb in quel momento passa dall'essere un membro della band ad un sideman a tempo pieno con i Sugarland, band con sede nel Tennessee - Ho preso la decisione di trasferirmi trasferimento in  ...continua a leggerlo sulla rivista!

linecheck

SHAWN FICHTER Tim McGraw & Faith Hill Tour

Shawn Fichter è in  tour con Tim McGraw & Faith Hill, i due artisti che, in coppia o singolarmente, regnano la scena country statunitense sin dai Novanta. Lo incontriamo a Nashville poco prima della partenza del Soul2Soul Tour… Cresciuto nell’Ohio statunitense, Shawn Fichter inizia a suonare nei club da giovanissimo. Nel 1991 si trasferisce a Nashville, dove prende a suonare e registrare con parecchi artisti.  Gira in tour con Peter Frampton, Faith Hill, Barbara Mandrell, Tim McGraw, Trisha Yearwood e tanti altri, e porta il suo solido drumming nei dischi di Trace Adkins, Alabama, Big & Rich, Lee Brice, Brooks &  ...continua a leggerlo sulla rivista!

news

MEKTOR reiventa l’asta microfonica

Le aste microfoniche Mektor nascono dall’esperienza pluridecennale dei loro inventori nel campo della meccanica, traghettata con passione nell’habitat della musica. Tutti i componenti delle aste Mektor (realizzati negli stabilimenti milanesi in cui ha sede il brand), sono in alluminio affinché garantire robustezza, stabilità, leggerezza ed agilità del trasporto. La meccanica di precisione di cui sono dotate, garantisce a queste aste la precisa regolazione di altezza ed inclinazione. Dotate peraltro di un magnete che consente la loro applicazione a qualunque elemento metallico, queste aste possono essere posizionate anche sospese. Il catalogo propone le seguenti serie: Eclectic, Twin, Pocket ed Eclectic Mini. Ma  ...continua a leggerlo sulla rivista!

raggi X

GRETSCH amplia la Catalina Drum Series

Al Namm Show 2019 terminato da pochi giorni, Gretsch Drums ha presentato numerose novità: tra esse, le nuove configurazioni e colori delle batterie della Catalina Series, nonché la USA Custom Limited Edition Exotic destinata a pochi fortunati possessori… Fondato a Brooklyn (New York) nel 1883, Gretsch Drums è il marchio statunitense specializzato nella costruzione di tamburi a tutt’oggi un’icona per numerosissimi batteristi nel globo. Oggi i tamburi Gretsch vengono fabbricati nella storica sede di Ridgeland (South Carolina) e dal 2015 sono commercializzati nel mondo dalla californiana DW Drums che ha acquisito il marchio. Da 135 anni, “That Great Gretsch Sound” è  ...continua a leggerlo sulla rivista!

recensioni

STEVE PERRY Traces

Non c’è dubbio riguardo al fatto che Steve Perry è sempre stato uno dei maggiori sognatori romantici regalati al rock, ed al pop (senza vergogna). Voce inconfondibile, quella che ha regalato ai fan ben sette album con i Journey, sei dei quali (escludendo Trial By Fire scaturito dalla reunion del 1996) hanno marchiato il periodo migliore e più prolifico della gruppo. Quel timbro sempre un po’ graffiato ma estremamente melodico ha fatto sì che Perry, insieme a Jonathan Cain e Neal Schon, segnasse la storia del rock con alcune melodie fra le più memorabili: Don’t Stop Believin’, Separate Ways, Stone in  ...continua a leggerlo sulla rivista!

spotlight

ANDERSON .PAAK Oxnard

Dal 2012 ad oggi nel mondo dell’hip hop c’è un nome in particolare che sta facendo parlare di sé in maniera a dir poco prepotente. Il nome in questione è quello di Anderson .Paak, all’anagrafe Brandon Paak Anderson (classe 1986), batterista e produttore resosi protagonista di una vera e propria rivoluzione portata avanti a cavallo di groove devastanti ed un blend sonoro che ha colpito il mondo musicale come un fulmine a ciel sereno. La scalata al potere di Anderson .Paak era inevitabile, ma non per questo è stata facile. Nato a Oxnard, California, nel febbraio del 1986, dopo un’infanzia non  ...continua a leggerlo sulla rivista!

vintage

Amat, Articoli Musicali e Affini Torino, dal 1970...

Era il 1970 a Torino, ero un ragazzino di 11 anni desideroso di scoprire la musica: mi piaceva la batteria e dovevo saperne di più, capire, imparare, suonare. Presi le Pagine Gialle ricercando la parola Batterie e scoprii una lista impressionante di rivenditori di batterie per auto! Cercai allora sotto la voce Tamburi e venne fuori il marchio AMAT in Via Gaudenzio Ferrari 4, proprio sotto la Mole Antonelliana. Presi il tram numero 10 e dopo un vero viaggio dalla periferia di Mirafiori dove abitavo, arrivai in centro. Il 10 passava proprio di fianco all’Auditorium di Torino, a pochi passi  ...continua a leggerlo sulla rivista!

© 2016 Il Volo Srl Editore - All rights reserved - Reg. Trib. n. 115 del 22.02.1988 - P.Iva 01780160154