Drum Club n.3 2019  Giugno


In questo numero:
Il nuovo numero di Drum Club suona potente e affilato, con Matt Halpern a capeggiare sulla nostra copertina insieme ai suoi Periphery, da poco tornati con il nuovo "IV: Hail Stan". A fare compagnia ad Halpern trovate anche Eric Singer dei Kiss, pronto a parlarci dell'ultimo tour con la band prima del ritiro definitivo, Pete Parada (Offspring), Jason Costa (All That Remains), Federico Paulovich dei Destrage, e Fabio Moresco del Banco del Mutuo Soccorso. Oltre alla consueta sezione didattica troverete anche i test della APK Series di casa Premier, e della AAX Series di Sabian, così come uno speciale dedicato al vintage (Duplex Spirit of Saint Louis).




inizia a sfogliare la rivista...

evoluzione del drumkit

Il drumkit da RINGO in avanti...

La ricerca del drumkit perfetto è da sempre una sorta di caccia al tesoro in territori selvaggi! Ma oggi, con così tanti batteristi ad utilizzare kit minimali, la ricerca pare proprio condurci indietro nel tempo, a colui tramite cui tutto ebbe inizio: Ringo Starr. Prima dell’avvento dei Beatles chi faceva caso alla batteria? Certo, c’erano grandissimi artisti come Buddy Rich, Gene Krupa, Louis Bellson e Tony Williams. Ma, realmente, prima dell’arrivo dei Beatles c’era qualcuno che faceva attenzione alla batteria? Non solo i Fab Four hanno scosso il Regno Unito del dopoguerra portandolo verso una nuova realtà, ma con la loro  ...continua a leggerlo sulla rivista!

interviste

ALL THAT REMAINS Victim Of The New Disease  JASON COSTA

ALL THAT REMAINS Victim Of The New Disease   JASON COSTA   Testo di Steve Rosen Traduzione di Gianmaria Scattolin   Victim Of The New Disease  è il nono album targato All That Remains, la celebre metal band nata nel 1998 a Springfield, nel Massachusetts statunitense. Dietro i tamburi? Jason Costa!   Nono album targato All That Remains, Victim Of The New Disease è uscito il 9 novembre 2018 per Razor&Tie Records ed è l’ultimo in cui appare Oli Herbert (chitarrista/fondatore della band) scomparso il 17 ottobre, pochi giorni prima…   Con questo album la band torna alle origini e si immerge nelle radici più profonde  ...continua a leggerlo sulla rivista!

raggi x

SABIAN AAX Cymbals Series

Linea di piatti da 25 anni cavallo di battaglia di casa Sabian, la popolare AAX Series si rinnova totalmente con l’intento di soddisfare ancora di più le esigenze timbriche dei batteristi nel globo: anche quelli più insaziabili, anticonformisti, ribelli, esploratori ed innovatori... Parecchi anni or sono, nel 1993, la canadese Sabian creò una linea di piatti realizzati con il bronzo B20, denominandola AA, abbreviazione di Automated Anvil [maglio automatico] Piatti semplici ma di buona qualità, per semiprofessionisti e studenti, destinati ad un pubblico con modeste capacità economiche. Una tipologia di piatti difficile da realizzare per ogni produttore di piatti, poiché  ...continua a leggerlo sulla rivista!

recensioni

Raccomandata con Ricevuta di Ritorno In Rock

Raccomandata con Ricevuta di Ritorno In RockAMS Records/BTF   In questa epoca di revival dei Settanta, ecco il ritorno di una prog-band nata a Roma nel 1972 – i Raccomandata con Ricevuta di Ritorno, per tutti semplicemente RRR – che ora propongono il loro In Rock su vinile.   Sin dagli esordi nella Capitale, RRR hanno proposto un rock progressivo romantico e sinfonico, tinto con certe influenze di stampo jazz e folk (sullo stile di King Crimson e Jethro Tull, per intenderci). Il loro album – Per Un Mondo di Cristallo – era uscito nel 1972 e ad esso avevano fatto seguito diversi  ...continua a leggerlo sulla rivista!

vintage

DUPLEX Spirit of St. Louis

Il marchio Duplex nasce nel 1883 per volontà del suo fondatore – Emil Boulanger – e la sua leggendaria innovazione del tamburo con le pelli a tensione separata: da qui il nome Duplex… Anno1883: la fabbrica Duplex nasce a St. Louis, nel Missouri statunitense: una buona posizione geografica, poiché allora è il punto di passaggio dei pionieri che vanno a ovest. Nelle città frequentate dai pionieri sono presenti allora numerosi macelli, dove le pelli di animale vengono vendute al mattino ai migliori offerenti. [Per lo stesso motivo, Ludwig e Slingerland hanno base a Chicago, grande centro di smistamento di animali e  ...continua a leggerlo sulla rivista!

© 2016 Il Volo Srl Editore - All rights reserved - Reg. Trib. n. 115 del 22.02.1988 - P.Iva 01780160154